08:59 | Carburanti, prezzi sostanzialmente stabili, rincari solo per Tamoil

Quotazioni internazionali in leggero calo, prezzi raccomandati sulla rete carburanti sostanzialmente stabili con la sola eccezione di Tamoil che ha rincarato benzina e diesel di 1 cent euro/litro. Questa la situazione mentre anche per i prezzi praticati sul territorio si registra tranquillità: leggeri movimenti al rialzo sono infatti solo in funzione di aumenti dei prezzi raccomandati. Le medie nazionali della benzina e del diesel, comunque, restano ancora sotto 1,8 e 1,7 euro/litro (Gpl in rialzo a 0,788). Le punte sono invece a 1,835 per la ‘verde’, 1,721 per il diesel e 0,815 per il Gpl.

La situazione più nel dettaglio a livello Paese (sempre in modalità ‘servito’), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall’1,778 euro/litro di Eni all’1,795 di Tamoil (no-logo a 1,662). Per il diesel si passa dall’1,675 euro/litro sempre di Eni all’1,699 ancora di Tamoil (no-logo a 1,545). Il gpl infine e’ tra 0,751 euro/litro di Eni e 0,788 di Tamoil (no-logo a 0,744).

Potrebbero interessarti anche