Valzer di poltrone ai Monopoli di Stato

mastaiAlla direzione Accertamento e Riscossione. Perna nuovo capo del Bingo, a Iaccarino le Strategie di controllo

 

ROMA – Antonio Perna, per anni responsabile dell’ufficio Concessioni, è il nuovo capo del Bingo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

E’ solo uno degli spostamenti e delle nomine avvenuti nelle ultime settimane a Piazza Mastai, che hanno coinvolto in particolare la direzione centrale Accertamento e Riscossione, guidata da Roberto Fanelli.

Armando Iaccarino, uno dei dirigenti più esperti dell’amministrazione, ha assunto la guida dell’ufficio Analisi e strategie di Controllo e, ad interim, il Governo Accertamento e riscossione, mentre a Daniele Stella, che mantiene ad interim l’ufficio regionale dell’Emilia Romagna, va l’ufficio centrale Verifiche e controlli.

Davide Diamare, numero uno del cruciale ufficio apparecchi da intrattenimento, ha preso la gestione ad interim dell’ufficio Controlli sicurezza giochi. Andrea Bizzarri raggiunge invece Italo Volpe (ex capo del Coordinamento legislativo del ministero delle Finanze) alla direzione Normativa e Affari legali, diventando il numero uno dell’ufficio, mentre viene definitivamente sancita la trasformazione in ufficio della task force sul gioco a distanza, di cui resta responsabile Francesco Rodano.

A novembre, sempre secondo quanto apprende Agipronews, Fabio Carducci diventerà infine il direttore centrale per la Gestione accise e monopolio tabacchi al posto di Diego Rispoli, ormai prossimo alla pensione.

Potrebbero interessarti anche