09:59 | Sciopero trasporti pubblici, chiude metro B e Termini-Giardinetti

A Roma alle 8.30 è iniziata la prima frazione dello sciopero dei trasporti pubblici proclamato dall’Usb. Secondo i dati forniti dall’Agenzia della Mobilità del Comune la situazione al momento è la seguente: metro A attiva con interruzione Termini-Battistini per accertamento forze dell’ordine conseguenti all’investimento di una persona; metro B ultime corse dai capolinea partite poi chiusura; ferrovie Roma-Lido attiva con possibile riduzione di corse; Termini-Giardinetti attiva con ultime corse dai capolinea partite poi chiusura e Roma-Viterbo (Atac) attiva.

La protesta, che interessa anche le linee 077, 218 (anche le corse limitate), 702, 720, 721, 764, 767 e 768 di Roma Tpl, è in programma sino alle 17 e poi dalle 20 a fine servizio. Ztl, spente le diurne.

Servizio regolare, per le altre linee bus gestite dalla Roma Tpl: 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 037, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 220, 222, 232, 235, 308, 308P, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 701L, 763, 771, 775, 777, 778, 787, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997, 998, 998L e C1.

Per agevolare la mobiltà, il Campidoglio ha disposto la disattivazione delle Ztl diurne di Centro Storico e Trastevere (regolarmente in funzione le notturne).

Dalle 17 alle 20 è prevista la fascia di garanzia. Sono possibili riduzioni di corse o sospensione di linee per bus, filobus e tram.

Potrebbero interessarti anche