Università, slittano a settembre i test a numero chiuso

Universita_sliderMercoledì il decreto che stabilisce il rinvio per le facolta di medicina, veterinaria e architettura

 

ROMA – Slittano a settembre i test di ingresso per le università a numero chiuso previsti dal 23 al 25 luglio. Si tratta delle facoltà a numero chiuso di medicina, veterinaria e architettura: le nuove date per i test di ingresso sono il 3 settembre per i corsi di laurea in architettura, il 4 per le professioni sanitarie; il 9 per medicina e chirurgia e odontoiatria; il 10 per il corso di laurea in veterinaria.

A stabilirlo è il nuovo decreto, sulle modalità delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato nazionale per l’anno 2013-14, che verrà firmato mercoledì prossimo, 12 giugno, dal ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza.

La nuova scadenza per le iscrizioni on line – riporta una nota del Miur – sarà fissata al 18 luglio, mentre per il pagamento dei contributi di iscrizione presso le università la scadenza sarà il 25 luglio.

Il decreto ministeriale che mantiene la graduatoria nazionale, prevede dunque l’emanazione da parte delle università di nuovi bandi entro il 25 giugno e, lo stesso giorno, la riapertura delle iscrizioni sul portale Universitaly con possibilità di aggiornare le informazioni (incluse le preferenze).

Potrebbero interessarti anche