Acer, Edoardo Bianchi nuovo presidente

L’Case_costruzione_sliderAssociazione Costruttori Edili di Roma e Provincia ha nominato la nuova squadra per il quadriennio 2013-2017

 

ROMA – Edoardo Bianchi è il nuovo presidente dell’Acer, l’Associazione dei Costruttori Edili di Roma e Provincia, per il quadriennio 2013-2017.

“A nome mio e di tutta l’istituzione camerale desidero esprimere sincere congratulazioni a Edoardo Bianchi per la nomina a presidente dell’Acer”. E’ quanto comunica, il una nota, il presidente della Cciaa di Roma Giancarlo Cremonesi.

“Il settore dell’edilizia, tra i più colpiti dalla crisi e dai mancati pagamenti delle amministrazioni pubbliche, – prosegue la nota – è centrale nell’economia del nostro Paese e vitale per quella della nostra città. Va dunque difeso e sostenuto per cominciare quel percorso di ripresa economica quantomai necessario per il bene di tutta la collettività e sono certo che Bianchi e la sua nuova giunta sapranno assolvere al meglio il prestigioso incarico che gli è stato affidato. All’amico Eugenio Batelli va il mio non formale ringraziamento per l’egregio lavoro svolto fino a oggi e per la grande passione e competenza che hanno caratterizzato il suo operato alla guida dell’associazione dei costruttori edili di Roma e provincia”.

Cinquant’anni, laurea in Giurisprudenza, Bianchi è legale rappresentante e direttore tecnico della Romana Scavi s.r.l., società che opera principalmente nel settore delle infrastrutture stradali dal 1949. Ha iniziato a ricoprire cariche associative nel 1992 come componente del Consiglio Direttivo e, successivamente nel 1998, come vicepresidente per i rapporti sindacali. Ha maturato inoltre importanti esperienze negli enti bilaterali di settore, ricoprendo l’incarico di presidente del C.T.P. – Comitato Paritetico Territoriale per la Prevenzione Infortuni e quello di presidente della Cassa Edile di Roma e Provincia, incarico quest’ultimo che tutt’oggi riveste.  Ha partecipato a numerose trattative, sia a livello nazionale che territoriale, per il rinnovo dei contratti collettivi di lavoro.

Con l’elezione del presidente, è stata rinnovata la squadra di presidenza, che risulta composta dai vicepresidenti: Benedetta Bonifati per i rapporti associativi, Emiliano Cerasi per le opere pubbliche, Giancarlo Goretti per il centro studi, Tito Muratori per l’edilizia, territorio e ambiente e Lorenzo Sette per i rapporti sindacali. Luca Navarra è stato chiamato a ricoprire l’incarico di Tesoriere.

Potrebbero interessarti anche