09:55 | Carburanti, in crescita prezzi su mercati esteri. Eni aumenta 1 cent

Eni ha aumentato di domenica i prezzi raccomandati di benzina e diesel: +1 cent per entrambi. La decisione fa seguito al forte incremento dei prezzi sui mercati internazionali nel fine settimana, con i due prodotti che hanno preso, ciascuno, circa 13 euro/mille litri. Per ora fermi tutti gli altri anche se ora e’ assai probabile che faranno seguito alla mossa del market leader.

Sul territorio prezzi praticati ancora stabili, con leggera tendenza alla salita. Medie nazionali della benzina e del diesel rispettivamente a 1,813 e 1,715 euro/litro (Gpl a 0,760). Le ”punte” sono fino a 1,857 euro/litro per la ”verde”, 1,738 per il diesel e 0,778 per il Gpl.

La situazione più nel dettaglio a livello Paese (sempre in modalità ”servito”), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall’1,796 euro/litro di Eni all’1,813 di Tamoil (no-logo a 1,688). Per il diesel si passa dall’1,694 euro/litro sempre di Eni all’1,715 di IP (no-logo a 1,565). Il gpl infine e’ tra 0,741 euro/litro di Eni e 0,760 ancora di Tamoil (no-logo a 0,714).

Potrebbero interessarti anche