10:11 | Droga, traffico internazionale di stupefacenti, decine gli arresti

E’ in corso dalle prime ore della mattinata una vasta operazione della Squadra Mobile romana volta a smantellare un’organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di stupefacenti. Una decina le persone arrestate.

Sono in corso numerose perquisizioni con circa un centinaio di agenti impiegati tra le province di Roma e Perugia. Gli arrestati, che gravitano nella capitale, sul litorale romano e uno nella provincia di Perugia, avevano costituito una organizzazione che importava la droga dall’estero per poi spacciarlo sulla piazza di Roma.

Numerosi i sequestri operati nel corso delle indagini, il più ingente dei quali il 31 maggio dello scorso anno portò al sequestro di 6 kg di cocaina in un residence a Prati. La droga era nascosta in alcuni quadri e souvenir della tradizione artigiana peruviana, nascosta in interstizi ricavati nelle tavole di legno che li componevano.

In quell’occasione furono arrestati Luca Laudonio e il peruviano Juan Alberto Moreno Farro. Quest’ultimo aveva trasportato lo stupefacente dal Perù in Italia e, all’atto dell’arresto, stava operando il recupero della sostanza illecita. Le ulteriori indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, hanno permesso di ricostruire la vasta rete di spaccio che operava nella Capitale.

Potrebbero interessarti anche