Costa Concordia, Zingaretti dice no

Zingaretti_Nicola_slider_dueIl Presidente della Regione Lazio chiede che lo smantellamento della nave venga fatto in Italia.

Relativamente alle notizie diffuse dalla stampa secondo le quali una destinazione possibile per lo smantellamento della Costa Concordia verrebbe indicata in Smirne ”penso che debba muoversi il governo Letta e noi siamo pronti e disponibili ascoltando le Regioni anche ad avanzare una proposta italiana che tenti di costruire insieme un’offerta appetibile per chi poi alla fine, gli imprenditori, dovrà prendere una decisione”.

Così il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, a margine di una conferenza stampa nella sede della Regione sottolineando che la soluzione migliore non e’ l’attendismo: ”L’economia corre e dalla notizia dell’affitto di una nave per il trasporto della Concordia per agosto non fa presagire nulla di buono”.

Zingaretti dunque ha raccomandato che venga fatta massima attenzione sulla questione dello smantellamento della nave.

Potrebbero interessarti anche