Inizio settimana positivo in Borsa

borsa-rating-SLIDERLo spread è fermo a quota 245. Bene le aste dei titoli di Stato.

Seduta tendenzialmente positiva per Piazza Affari, quella di oggi. L’indice Ftse Mib ha segnato in apertura un rialzo dello 0,47%, per poi scendere lievemente a +0,3%. Sugli scudi Mps (+2,54%) e Autogrill (+2,2%), giù invece Bpm (-3,21%) e Fiat (-3,71%), dopo il taglio della raccomandazione a “neutral” sui costruttori europei da parte di JpMorgan. Più caute le altre Borse europee con Londra (+0,07%) e Francoforte (+0,16%) meglio di Parigi (-0,08%) e Madrid (-0,01%).

Lo spread tra Btp e Bund tedeschi è piantato a 245,6 punti, senza sensibili variazioni rispetto alla giornata di venerdì. Il rendimento del titolo decennale si è collocato al 4,21%. La notizia più importante di oggi è che il Tesoro ha collocato tutti i 2,25 miliardi di euro di Certificati del tesoro zero-coupon (Ctz) a due anni, con tassi in calo e domanda stabile. Il rendimento infatti è sceso all’1,392% dall’1,623% dell’asta di settembre, mentre la domanda è stata di 1,78 volte l’importo offerto, più o meno come quella dell’asta precedente.

Il ministero dell’Economia ha anche assegnato tutti i 750 milioni di euro di Buoni del tesoro poliennali (Btp) indicizzati all’inflazione dell’Eurozona con scadenza nel 2023. Il tasso si è attestato al 2,73%, con una domanda pari a 1,80 volte l’importo offerto

Potrebbero interessarti anche