Malagò accoglie Comitati Olimpici Europei

Malago_sliderIl 22 e 23 novembre a Roma le più grandi personalità del mondo sportivo internazionale.

Roma si prepara ad ospitare la 42^ Assemblea Generale dei COE. Oltre 400 delegati, appartenenti a 49 Comitati Olimpici Europei, parteciperanno il 22 e 23 novembre alla riunione annuale che quest’anno coincide anche con l’Assemblea Elettiva. Si votera’ infatti per eleggere il nuovo Esecutivo per il quadriennio 2013-2017. I lavori si svolgeranno all’Hotel Rome Cavalieri a Monte Mario. Sono annunciate in arrivo le piu’ importanti personalita’ del mondo sportivo, a cominciare dal Presidente del CIO, Thomas Bach, per la prima volta in Italia nel nuovo incarico, per passare al Presidente dei Comitati Olimpici Europei (COE), Patrick Hickey (nella foto), al Presidente dei Comitati Olimpici Mondiali (ACNO), lo sceicco Ahmad Al-Fahad Al-Sabah, al Presidente Onorario del CIO, Jacques Rogge.

Arriveranno a Roma complessivamente 25 membri del CIO, tra i quali, fra gli altri, gli italiani Franco Carraro, Mario Pescante e Ottavio Cinquanta, il nuovo Presidente della WADA, Craig Reedie, i componenti dell’Esecutivo, Gunilla Lindberg e Sergey Bubka, e la Principessa Nora di Liechtenstein. A fare gli onori di casa, il Presidente del CONI, Giovanni Malago’, che guidera’ la delegazione composta dal Segretario Generale, Roberto Fabbricini, e dal Vice Segretario, Carlo Mornati.

I lavori si apriranno venerdi’ mattina con i saluti di benvenuto e per il Governo sara’ presente il Ministro dello Sport, Graziano Delrio. Il programma prevede che i lavori siano preceduti domani mattina alle 9 dalla riunione dell’Esecutivo del COE (nella Sala Caravaggio) e alle 18 dall’Assemblea dei Giochi dei Piccoli Stati (Sala Leonardo). Venerdi’ alle 8.30 prendera’ invece il via l’Assemblea Generale al Salone dei Cavalieri che proseguira’ nel pomeriggio con le elezioni.

Per le cariche di Presidente, Vice Presidente, Segretario e Tesoriere i candidati sono unici e sono rispettivamente Patrick Hickey (Presidente, Iralnda), Janez Kocijancic (Vice Presidente, Slovenia), Raffaele Pagnozzi (Segretario, Italia), Kikis Lazarides (Tesoriere, Cipro). Per il ruolo di membri dell’Esecutivo i candidati sono 17 per 12 posti.

All’Assemblea saranno presenti anche i Comitati Organizzatori dei Giochi Olimpici di Sochi 2014, Rio de Janeiro 2016, Pyeongchang 2018 e Tokyo 2020, degli YOG di Lillehammer 2016 e Buenos Aires 2018 e dei Comitati Organizzatori delle edizioni 2015 e 2017 degli EYOF, nonche’ una folta rappresentanza del Comitato Organizzatore dei Giochi Europei di Baku 2015, guidata dal Ministro dello Sport, Azad Rahimov.

Saranno anche annunciate le candidate chiamate a ospitare gli EYOF del 2019 e la sede della 43^ Assemblea Generale dei Comitati Olimpici Europei. L’Assemblea Generale proseguira’ nella giornata di sabato 23 mattina in tempo per consentire a tutti i delegati di trasferirsi a Citta’ del Vaticano dove alle 12 saranno ricevuti in udienza privata da Sua Santita’ Papa Francesco. Al termine, conferenza stampa del Presidente Patrick Hickey al Rome Cavalieri per la conclusione dei lavori.

Potrebbero interessarti anche