Un altro commissario per lo Ior

Papa_Francesco_slider_bisIl Papa nomina il suo segretario nelle Commissioni di controllo dell’Istituto

 

ROMA – Papa Francesco ha nominato il suo segretario, mons. Alfred Xuereb, delegato per le due Commissioni che vigilano sullo Ior e sulle attività economiche della Santa Sede con l’incarico di tenerlo informato, in collaborazione con la Segreteria di Stato, sulle procedure di lavoro e sulle eventuali iniziative da intraprendere.

Il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, ha ricordato che mons. Xuereb, primo segretario personale del Pontefice, è la persona che normalmente funge da tramite per le informazioni di cui il Papa fruisce. “Questa è una fase in cui le due Commissioni lavorano intensamente e portano i loro frutti che saranno poi sottoposti al consiglio dei cardinali”. Si sarebbe dunque trattato della istituzionalizzazione di un ruolo che Xuereb già svolgeva di fatto.

Mons. Alfred Xuereb, nato a Rabat 55 anni fa, era già stato nominato secondo segretario privato da Papa Benedetto XVI. Papa Francesco, subito dopo la sua elezione nel 13 marzo scorso lo ha nominato segretario particolare ed oggi suo delegato sia per la Pontificia commissione referente sull’Istituto per le Opere di Religione (presieduta dal cardinale Raffaele Farina) che per la Pontificia commissione referente di studio e di indirizzo sull’organizzazione della struttura economico-amministrativa della Santa Sede (presidente il maltese Joseph F.X. Zahra).

Potrebbero interessarti anche