Esce anche il cardinale brasiliano Odilo Scherer, vescovo di San Paolo e tra i principali contendenti di Bergoglio alla successione di Benedetto XVI.