Sovena presidente della Lazio Film Commission

Cinecitta_slider64 anni, il neo presidente ha guidato per 10 anni l’Istituto Luce. Tra le priorità accedere ai fondi europei

 

 

ROMA – Luciano Sovena è il nuovo presidente della Fondazione Roma Lazio Film Commission. “Sono veramente onorato dell’incarico che mi è stato affidato da parte del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Lavorare per il cinema e per tutto il comparto dell’audiovisivo, in questo importante momento di ricostruzione, rappresenta per me una sfida che accolgo con entusiasmo e con grande senso di responsabilità”. Così Luciano Sovena alla notizia del suo incarico di Presidente di Roma Lazio Film Commission.

“La precedente Giunta regionale – aggiunge – era uscita da questa importante struttura operativa del Lazio, causando così non solo una mancanza di sinergie sul territorio, ma anche di servizi operativi per coloro che fanno cinema, fiction e lavorano nel settore dell’audiovisivo”. E continua: “Ricostruire una rete di supporti, servizi e facilitazioni per il settore cinema e audiovisivo, valorizzare le risorse e gli operatori, ottimizzare le risorse economiche pubbliche, salvaguardare le iniziative internazionali per la coproduzione sviluppate negli anni da Roma Lazio Film Commission e soprattutto accedere ai fondi europei perchè’ siano a disposizione del territorio e del comparto audiovisivo, saranno per noi priorità strategiche”.

Ma non solo, Luciano Sovena guarda all’estero, alle produzioni internazionali, per rinnovare il loro interesse per Roma e per il Lazio: “E’ nostro obiettivo essere sempre più presenti per le esigenze dei produttori italiani, ma anche riportare le grandi produzioni internazionali nel Lazio, la regione capitale indiscussa del cinema. Inoltre – afferma Sovena – i grandi festival e mercati internazionali saranno i luoghi privilegiati della promozione e dello sviluppo: rilanciando la visibilità del patrimonio artistico e culturale della regione Lazio e permettendo agli operatori e alle loro opere di affermarsi e crescere sulla scena internazionale. Saremo presenti con iniziative e attività internazionali, che faranno conoscere tutta la ricchezza culturale, industriale e professionale di un territorio come il Lazio, portando avanti l’azione di supporto agli operatori per realizzare, diffondere e affermare i loro progetti. Un elogio infine alla squadra di Roma Lazio Film Commission che non ha mai smesso, nonostante le difficolta’, di essere al servizio dei produttori e degli operatori del mondo del cinema e dell’audiovisivo, con la quale inizio oggi un appassionante viaggio”.

L’avvocato Luciano Sovena, 64 anni, una vita dedicata al cinema, dal 2009 al 2011 è stato amministratore delegato di Cinecittà Luce Spa. In precedenza aveva guidato per sei anni l’Istituto Luce. Sul piano accademico aveva insegnato “Teorie e tecniche di produzione del cinema e della fiction televisiva” all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, e “Comunicazione e promozione del cinema” nel master dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Potrebbero interessarti anche