Carlotta Ventura nuovo direttore comunicazione di Ferrovie

Carlotta-VenturaProsegue la tradizione “rosa” dell’importante ruolo. Prima dI lei, Daniela Scurti, Laura Pellegrini e Daniela Carosio

 

 

ROMA – E’ durata pochi giorni la presenza di Carlotta Ventura in Acea come responsabile relazioni esterne e istituzionali. La manager, nota nel mondo della comunicazione per il lavoro svolto come Senior Vice President Brand Strategy & Media di Telecom Italia, da cui era uscita a fine marzo, ha accettato l’incarico di direttore della comunicazione del Gruppo Ferrovie dello Stato alle dirette dipendenze dell’ad Renato Mazzoncini.

La riorganizzazione della direzione vedrà ancora la presenza del responsabile uscente, Orazio Carabini, che ha deciso di rimanere (il ruolo è ancora da definire) a fianco di Carlotta Ventura che lo ha convinto dell’opportunità di mettere a profitto le reciproche competenze.

Prosegue così la tradizione “rosa” dell’importante ruolo in Ferrovie. Prima della Ventura infatti avevano occupato la stanza al piano nobile di via di Villa Patrizi Daniela Scurti (ad Cimoli), seguita da Laura Pellegrini (ad Catania) e poi Daniela Carosio che, dopo essere stata allontanata da Mauro Moretti, si prese la rivincita entrando trionfalmente nel cda di Ferrovie e assumendo dopo pochi mesi anche la carica di segretario generale della Fondazione Ernst & Young (in quell’occasione qualcuno fece notare un certo conflitto tra la consulenza da 1,3 milioni di euro affidata dalle Ferrovie dello Stato per il processo di privatizzazione del gruppo ad un’associazione temporanea di imprese di cui EY faceva parte e il doppio ruolo rivestito dalla Carosio).

Adesso si riapre la corsa alla poltrona di responsabile della comunicazione in Acea e l’amministratore delegato Alberto Irace, fedelissimo di Renzi e di Maria Elena Boschi, ha già fatto capire che della nomina se ne occuperà lui, nonostante la responsabilità dell’area spetterebbe alla presidente Catia Tomasetti. Qualcuno avrebbe già fatto il nome di Erasmo D’Angelis, ex direttore dell’Unità nonché collaboratore di Renzi a Palazzo Chigi.

Potrebbero interessarti anche