La stampa francese bacchetta la Capitale d’Italia

l43-metro-roma-130809145139_mediumIl quotidiano Les Echos dedica un lungo articolo al progetto e alla “scarsa qualità della classe dirigente”.

di Lucio Di Marzo

ROMA – Già il titolo è tutto un programma. Il quotidiano francese Les Echos sceglie di parlare dell’Italia e per farlo punta il dito contro la Capitale e contro una “metropolitana che fa impazzire i romani”.

La testata transalpina si riferisce alla metro C di Roma, a cui dedica un lungo articolo, partendo dal prolungarsi dei lavori, e affermando che “il cantiere ha portato alla luce le ricchezze del passato di Roma, ma soprattutto ha messo a nudo la scarsa qualità della sua classe dirigente, economica e politica”.

Un resoconto molto critico, in cui il quotidiano non si limita a criticare il progetto in sé, definendolo anzi un’idea che “avrebbe dovuto essere la risposta ai problemi strutturali della Capitale” e invece “simbolizza i mali endemici del Paese”.

Oggi, intanto, non solo la linea C, ma anche A, B e la ferrovia Roma Lido sono chiuse, per uno sciopero proclamato da alcune sigle sindacali. Il blocco, inizialmente pensato sulle ventiquattro ore, è stato ridotto al lasso di tempo dalle 8.30 alle 12.30 dopo l’intervento del prefetto Paola Basilone.

Potrebbero interessarti anche