Maturità 2016, al via la prima prova

maturita-2016-novita-commissione-1024x683Più di 500 mila studenti impegnati nell’esame, uguale per tutti. Sei ore a disposizione per il tema di italiano.

ROMA – Un brano di Eco per l’analisi del testo e una riflessione sul primo voto delle donne nel 1946 per il tema storico. Per il tema d’attualità, invece, è stata proposta una citazione di Piero Zanini sul concetto di ‘confine’. Quattro tematiche per il saggio breve – rapporto tra padre e figlio, Pil, il valore del paesaggio e, infine, l’uomo e l’avventura nello spazio. Il ministero dell’Istruzione (Miur) ha reso noto, tramite account Twitter, che la chiave elettronica per aprire il plico con le tracce è partita alle 8.30 e la prima prova è stata “avviata regolarmente”. Il ministro, Stefania Giannini, ha inoltre augurato un buon esame a tutti gli studenti (503.452 ragazzi).

Come ogni anno, sui vari siti Internet di riferimento, già da giorni impazza il tototema per cercare di indovinare le tracce della prima prova e l’autore della seconda prova di greco. Conoscere in anticipo gli argomenti è però impossibile, perché il Ministero dell’Istruzione invia il plico telematico a prova di hacker con le tracce di prima e seconda prova il giorno stesso in cui queste vengono svolte dagli alunni. Si può soltanto tentare di indovinare qualcosa. Tra le tracce più gettonate inerenti al tema d’italiano, c’era un grande poeta del Novecento, Salvatore Quasimodo, ma anche autori dell’Ottocento come Foscolo, Leopardi e Manzoni.

Non ci si è sbagliati, invece, su Umberto Eco, morto proprio quest’anno, sull’immigrazione e sul voto delle donne. Quanto alla seconda prova scritta, tutto pronto per domani, dalle 8.30 in poi, con la versione di greco al Liceo Classico e il compito di matematica al Liceo Scientifico. La terza prova scritta, diversa per ciascuna scuola, si svolgerà invece lunedì prossimo alle 8.30 e, a differenza della prima e della seconda, verrà ideata dalla commissione d’esame e non dal Miur. Quindi inizieranno gli orali, prima dell’agognata vacanza estiva.

Potrebbero interessarti anche