Disoccupazione in calo a maggio

sedeistat036

Il tasso di disoccupazione è sceso all’11,5% rispetto ad aprile. Questa la stima comunicata dall’Istat.

ROMA – A maggio il tasso di disoccupazione è sceso all’11,5%, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto ad aprile. È la stima provvisoria comunicata dall’Istat. Dopo l’aumento di aprile (+1,5%) la stima dei disoccupati a maggio cala dello 0,8% (-24 mila). Il calo interessa sia gli uomini (-1,0%) sia le donne (-0,6%). Dopo il calo di marzo (-0,3%) e aprile (-0,8%) la stima degli inattivi tra i 15 e i 64 anni cala anche a maggio (-0,2%, pari a -27 mila).

La diminuzione riguarda esclusivamente le donne mentre si registra una stabilità tra gli uomini. Il tasso di inattività scende al 35,3% (-0,1 punti percentuali). Su base annua calano sia i disoccupati (-5,6%, pari a -175 mila) sia gli inattivi (-2,2%, pari a -305 mila). Nel trimestre marzo-maggio l’aumento degli occupati (+0,4%, pari a +101 mila) e’ associato ad un calo dei disoccupati (-1,1%, pari a -32 mila) e degli inattivi(-0,9%, pari a -121 mila).

Potrebbero interessarti anche