La Giunta Raggi si è insediata

raggifasciasindacoslider343È stata ufficializzata la nomina della neo sindaca Virginia Raggi che ha presentato ai romani il suo “dream team”. Ieri, alle 15.06, è iniziato il primo Consiglio dell’era Raggi, seguito anche in diretta live da milioni di cittadini.

ROMA – Ieri, alle 15.06, è iniziato il primo Consiglio dell’era di Virginia Raggi, seguito anche in diretta live da milioni di cittadini. Le prime parole sono state di Marcello De Vito, presidente dell’assise in pectore e poi eletto che, emozionato, ha chiesto ai presenti di sedersi per partire con la rituale ufficializzazione delle nomine. Poi l’appello dei neo-consiglieri seguito dalle note dell’inno di Mameli.

Virginia Raggi, fascia tricolore al petto, è stata accolta da lunghi applausi, si è seduta al suo posto, ha salutato a più riprese e mandato baci al pubblico e ai familiari: nel corso dell’assemblea anche un momento di tenerezza quando la sindaca ha fatto sedere il figlio (presente in aula con il papà Andrea Severini) sullo scranno del primo cittadino. In un Campidoglio blindato dalle forze dell’ordine, la Giulio Cesare ha iniziato a riempirsi già prima delle ore 14. Seduti nel pubblico molti familiari dei neoeletti consiglieri comunali che oggi faranno il loro debutto in assemblea capitolina.

Oltre all’ufficializzazione della Raggi a sindaco, tra i provvedimenti dell’assemblea si contano: l’elezione del presidente De Vito, dei vice-presidenti Enrico Stefano (M5S) e Andrea De Priamo (FdI). Nessuna sorpresa dai nomi, 9 assessori, 5 uomini e 4 donne: Daniele Frongia, vicesindaco e assessore alla Qualità della vita, accessibilità e sport (ha rinunciato alla poltrona da consigliere, cedendo il posto al collega grillino Marco Terranova): Marcello Minenna, assessore al Bilancio, risorse economiche e patrimonio: Paola Muraro, assessore alla sostenibilità ambientale: Linda Meleo, assessore alla Città in Movimento: Laura Baldassarre, assessore ai Diritti alla persona, alla scuola e comunità solidali: Adriano Meloni, assessore allo Sviluppo economico, al turismo e al lavoro : Paolo Berdini, assessore all’Urbanistica: Luca Bergamo, assessore alla Crescita culturale: Flavia Marzano, assessore alla Roma semplice. Il “dream team” è al completo, insomma.

Potrebbero interessarti anche