Fiumicino, ritardi nell’accettazione passeggeri al T3

fiumicinot3piccola4_copiaA casua di problemi di connettività che coinvolgono le zone di Roma Magliana e il Comune di Fiumicino.

ROMA – L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile informa che presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino si stanno verificando rallentamenti nelle operazioni di accettazione dei passeggeri in partenza dal Terminal 3, a causa di problemi di connettività esterni allo scalo stesso, che coinvolgono le zone di Roma Magliana e il Comune di Fiumicino.

Il fornitore che eroga i servizi di rete e connettività allo scalo che sono all’origine dei disservizi in corso, prevede di rispristinare il servizio entro poche ore. Ciò consentirebbe la graduale ripresa delle operazioni in regolarità. L’evolversi della situazione è sotto il costante monitoraggio da parte di ENAC e di ADR, società di gestione dello scalo di Roma Fiumicino che ha aumentato il numero degli addetti a disposizione dei passeggeri al T3 per assistere le operazioni di imbarco.

Potrebbero interessarti anche