Roma, 16enne violentata: denunciati due egiziani

stuproarchiviopiccola45Ma i medici non hanno riscontrato segni di violenza sulla ragazza. Sul caso indaga la Polizia.

ROMA – Proseguono le indagini della polizia di Stato per cercare di chiarire quanto accaduto ieri, quando una ragazza di 16 anni, rintracciata dopo che la nonna ne aveva denunciato la scomparsa da Firenze, ha raccontato di essere stata violentata da due extracomunitari.

Lo stupro sarebbbe avvenuto in serata a Villa Ada, in pieno centro: la stessa giovane ha indicato quali autori della violenza sessuale due uomini e ha detto che la violenza sarebbe stata consumata poco prima in un prefabbricato ubicato nel parco poco distante. “La ragazza – spiega la polizia in una nota – è stata accompagnata presso una struttura sanitaria, dove i medici le hanno prestato le cure necessarie senza però riscontrare segni di violenza”. L’immediata battuta effettuata dopo la denuncia, ha consentito ai poliziotti di rintracciare due cittadini egiziani, entrambi di 21 anni, che sono stati condotti presso gli uffici del commissariato Viminale e denunciati.

Potrebbero interessarti anche