Amazon si insedia alle porte di Roma

amazonpiccola676La soddisfazione della Regione per il nuovo centro di distribuzione a Passo Corese, a 30 km dalla Capitale.

ROMA – L’annuncio da parte di Amazon sull’avvio della realizzazione di un nuovo centro di distribuzione a Passo Corese, frazione del Comune di Fara in Sabina, a soli 30 km da Roma, è decisamente una buona notizia per l’intero territorio sabino e laziale, per il suo sviluppo economico, per la crescita dell’occupazione, per la peculiarità di un sistema globale che si insedia nel cuore di questa area interna che, così, si apre a nuove prospettive strategiche nell’ambito della logistica e della distribuzione.

Quella di stabilire in quest’area la nuova unità operativa, da parte di Amazon, non è stata una scelta dettata dal caso, e ciò conferma che la nostra regione è pronta ad accogliere tutte le nuove realtà che, grazie ad una corretta modalità di approccio con il territorio, sapranno elevare il livello di opportunità per la comunità che le accoglie.

L’ assessore alle infrastrutture, politiche abitative ed enti locali della Regione Lazio, Fabio Refrigeri, ha sentito il dovere di ringraziare “quanti hanno sostenuto questo progetto, operando in trasparenza e professionalità. Grazie al protocollo che firmeremo nei prossimi giorni, tra Comune di Fara Sabina, Regione Lazio, Consorzio Asi e Amazon, è già predisposto quanto necessario a rendere la zona idonea ad ospitare l’insediamento, con l’obiettivo di rendere competitivo questo quadrante del Lazio”.

Potrebbero interessarti anche