Editoria, Belpietro e Franceschi progettano un nuovo quotidiano

belpietrofranceschipiccolaIl nuovo giornale sarà sia cartaceo sia digitale e sarà indirizzato a un lettorato conservatore del centro destra.

ROMA – L’ex direttore di ‘Libero’ (e anche del ‘Giornale’ e di ‘Panorama’) Maurizio Belpietro sta lavorando a un nuovo quotidiano, cartaceo e digitale, indirizzato a un lettorato conservatore del centro destra. In questo progetto Belpietro è supportato da Fabio Franceschi, imprenditore veneto di Trebaseleghe (Padova) che in dieci anni ha portato il fatturato della sua azienda, la Grafica Veneta, a 200 milioni di euro stampando best seller per le maggiori case editrici (20 milioni di copie della saga di Harry Potter, il Corano per l’Arabia Saudita, i best seller del New York Times, i testi scolastici di Harper Collins).

L’organizzazione del nuovo quotidiano seguirà un modello produttivo in sintonia con l’ottimizzazione tecnologica che ispira tutta l’attività di Franceschi.

Potrebbero interessarti anche