“Music for Mercy” ai Fori Imperiali: predisposte misure di sicurezza

musicformercyandreabocellipiccolaPrevista la partecipazione di artisti provenienti da paesi diversi, tra cui Bocelli. In azione unità cinofile.

ROMA – Attente misure di sicurezza sono state predisposte a Roma in vista del “Music for Mercy”, che si terra’ stasera presso i Fori Imperiali in occasione del Giubileo della Misericordia, voluto dall’Opera romana pellegrinaggi, e che avrà, tra gli artisti Andrea Bocelli.

Il Questore D’Angelo ha predisposto, con apposita ordinanza di servizio, particolari misure di sicurezza in tutta l’area interessata dall’evento al fine di garantire il suo regolare svolgimento.

Prevista la partecipazione di molti artisti provenienti da paesi diversi nonché circa 1.400 invitati. Nell’area, interamente bonificata nel corso della notte, sono in azione anche unità cinofile, artificieri e unità specializzate antiterrorismo della Polizia di Stato e dell’arma dei Carabinieri.

Previsti, ai varchi, controlli con metal detector ed agenti in abiti civili distribuiti tra la folla, prescrizioni alla viabilità e sosta dei veicoli nonché transennamenti e rimozione dei contenitori di rifiuti. Limitato anche il commercio ambulante. Lo spettacolo sara’ proiettato su uno schermo visibile da via dei Fori Imperiali e trasmesso in diretta dalla RAI.

Potrebbero interessarti anche