Mattarella depone l’alloro per anniversario della Difesa di Roma

mattarellapiccolaarchivio2A distanza di 73 anni, la cerimonia commemorativa a Porta San Paolo. Presente anche Virginia Raggi. 

ROMA – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto una corona d’alloro a Porta San Paolo, in occasione delle celebrazioni del 73esimo anniversario della difesa di Roma dell’8 settembre 1943.

Alla cerimonia hanno partecipato anche i vice presidenti di Senato e Camera, Marina Fedeli e Roberto Giachetti, il presidente della Corte Costituzionale, Paolo Grossi, il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il sindaco di Roma, Virginia Raggi, oltre ai rappresentanti delle associazioni combattentistiche e dell’Anpi.

Il presidente della Repubblica si e’ soffermato qualche minuto in silenzio di fronte al monumento per i caduti, si e’ quindi diretto verso il parco della Resistenza affiancato dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti, e dal sindaco di Roma, Virginia Raggi, dove ha deposto una seconda corona davanti al monumento che ricorda i militari caduti nella guerra di Liberazione.

Potrebbero interessarti anche