Mario Morcellini eletto commissario Agcom

Agcom-sliderCandidato del Pd è stato votato al Senato con 118 sì. E’ professore di Sociologia all’Università La Sapienza


ROMA – Il Senato ha eletto Mario Morcellini commissario dell’Autorità di garanzia delle comunicazioni (Agcom). Morcellini, candidato del Partito democratico, ha ottenuto 118 voti su 272 senatori votanti. Fumata nera invece per il membro al consiglio di presidenza della Corte dei conti. Pur avendo Antonio Saitta ottenuto 120 voti, sui 272 votanti, non e’ stata raggiunta la maggioranza assoluta necessaria e pertanto – ha comunicato il presidente di turno, Roberto Calderoli – sarà necessario procedere a una nuova votazione la cui data sarà stabilita da una prossima conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama. 

Per quanto riguarda il posto di commissario Agcom, Morcellini ha ottenuto 118 voti, Vito Di Marco, il candidato di Fi, 45; Furio Sarzana 43; 19 sono stati i voti dispersi, mentre 33 le schede bianche e 14 le nulle.

Professore Ordinario in Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi, Morcellini è direttore del Coris – Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Ricopre l’incarico di Presidente della Conferenza Nazionale delle Facoltà e dei Corsi di Laurea in Scienze della Comunicazione, Portavoce nazionale dell’Interconferenza dei Presidi, Consigliere del Cun (Consiglio Universitario Nazionale).

È membro Ordinario del Consiglio Superiore delle Comunicazioni. Ha svolto e svolge attività di consulenza e/o di direzione di ricerca per: il Miur-Ministero dell’Università e della Ricerca; il Cnr, Consiglio nazionale delle Ricerche; la RAI (in particolare il Coordinamento Palinsesti, Analisi, Studi e Ricerche); l’Ong-Ordine Nazionale dei Giornalisti; la Fnsi-Federazione Nazionale della Stampa; la Regione Lazio – Assessorato Scuola, Formazione e Politiche per il Lavoro; la Provincia di Roma – Assessorato Solidarietà, Servizi Sociali, Educazione Permanente; il Comune di Roma; il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale – Osservatorio del Mercato del Lavoro; la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione. Ha realizzato studi e ricerche sull’informazione televisiva e stampata, sui consumi culturali e audiovisivi e sul sistema dei media, occupandosi specificamente dell’analisi delle programmazioni televisive e delle risposte del pubblico nel sistema misto.

Morcellini presiede anche il comitato di controllo e corporate governance di Auditel, costituito da tre personalità indipendenti ed esterne, dotate di un riconosciuto profilo di competenza sulle imprese e le istituzioni della comunicazione. Morcellini ha poi concentrato l’interesse di ricerca sulla socializzazione dei minori e dei giovani e sul ruolo svolto in questo campo dal sistema dei media, realizzando studi e incontri sul nesso comunicazione/formazione.

Potrebbero interessarti anche