Teatro di Roma, Emanuele Bevilacqua presidente

Rinnovato il consiglio di amministrazione e il collegio dei revisori che comprende il teatro Agentina ed India

ROMA – L’assemblea dei soci del Teatro di Roma (teatri Argentina e India), composta da rappresentanti del Campidoglio e della Regione Lazio, ha deliberato all’unanimità la nomina del nuovo consiglio d’amministrazione e del collegio dei revisori dei conti per il triennio 2017-2020.

Questa la composizione del nuovo Cda: presidente Emanuele Bevilacqua, consiglieri Anna Cremonini, Cristina Da Milano, Nicola Fano e Raffaele Squitieri. I revisori dei conti: Giuseppe Signoriello (membro e presidente), Sara Mattiussi e Gian Piero Rinaldi.

Il nuovo Cda, commenta l’assessore capitolino Luca Bergamo (Crescita culturale), “accoglie competenze diverse, tutte necessarie per affrontare con successo la sfida che il Teatro di Roma è chiamato dalle molte novità che derivano dai nuovi indirizzi espressi dal Comune di Roma.

“Esprimo un sincero ringraziamento ai consiglieri uscenti, Carlotta Garlanda e Mercedes Giovinazzo, che hanno gestito una delicata fase della vita del Teatro – ha proseguito Bergamo – Auguro buon lavoro ai nuovi membri così come al rinnovato collegio dei revisori e ho piena fiducia che, grazie al loro contributo, il Teatro di Roma riesca ad essere sempre più una istituzione culturale aperta, in relazione con la città e riconosciuta a livello internazionale per la qualità della sua proposta”.

Potrebbero interessarti anche