Rome Tre, Luca Pietromarchi è il nuovo rettore

Prende il posto del dimissionario Mario Panizza

ROMA – Luca Pietromarchi è il nuovo rettore dell’università Roma Tre. Al vincitore è bastato un turno (su tre disponibili) per prevalere sul professore di Giurisprudenza, Emanuele Conte. Docente di Lingue, Letterature e Culture straniere e direttore del dipartimento omonimo dell’ateneo romano, Pietromarchi succede al dimissionario Mario Panizza.

Panizza, che ricopriva la carica di rettore dal 2013, aveva lasciato l’ateneo a giugno scorso con una lettera ai docenti, al personale tecnico, amministrativo e bibliotecario e ai rappresentanti degli studenti e alla stessa ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli. Alla base dell’addio ci sarebbero state le frizioni con il Cda in merito al voto per ottenere lo stanziamento di alcuni fondi del Miur per costruire alloggi per studenti all’interno di un edificio dell’ex Mattatoio.“

“Voglio fare i migliori auguri di buon lavoro al nuovo rettore Pietromarchi per il suo prestigioso incarico alla guida dell’ateneo romano. Nel lavoro che lo attende troverà nella Regione Lazio un alleato prezioso”, ha commentato il governatore Nicola Zingaretti. “Voglio esprimere a nome della giunta regionale le più sentite congratulazioni e gli auguri di buon lavoro a Pietromarchi per il prestigioso incarico che andrà a ricoprire. La Regione Lazio è pronta da subito ad avviare un rapporto di collaborazione con il nuovo rettore su tutti i temi legati all’Università e alla Ricerca”, ha dichiarato anche Massimiliano Smeriglio, vicepresidente della Regione con delega all’Università.

Potrebbero interessarti anche