Calcio, ecco le squadre che valgono di più

I calciatori vero patrimonio dei club. La Juventus, valutata 743 milioni, è la prima squadra italiana

ROMA – Quale club europeo ha il patrimonio più grande? Il CIES Football Observatory, ha reso noto CalcioeFinanza.it, ha provato a rispondere a questa domanda stilando una classifica delle squadre appartenenti ai 5 maggiori campionati europei, sulla base del valore di trasferimento stimato dei propri giocatori. Il valore aggregato corrente dei membri della squadra è superiore a un miliardo di euro per ben quattro club: Manchester City, Tottenham Hotspur, Barcellona e Chelsea.

I valori di trasferimento sono stimati sulla base di un algoritmo sviluppato dal team di ricerca del CIES. Secondo questo studio, il Manchester City ha attualmente un valore totale dei componenti della squadra di quasi 1,2 miliardi di euro. Kevin de Bruyne è il giocatore dei “Citizens” potenzialmente più costoso (144,5 milioni di euro), ma altri tre calciatori della squadra allenata da Guardiola valgono più di 100 milioni di euro: Leroy Sané, Raheem Sterling e Gabriel Jesus.

Le squadre che valgono di più: ecco le italiane
Il primo club italiano, considerando il valore di mercato stimato dei propri giocatori, è invece la Juventus. I bianconeri sono decimi e sono stati valutati circa 743 milioni di euro, con Dybala in vetta a 166. Segue il Napoli (11° posto) a 721 milioni di euro. Tra i partenopei, il giocatore più caro è Lorenzo Insigne, che stando a questo studio vale 105 milioni di euro. La Roma (15° posto) è invece la terza tra le italiane a 595 milioni di euro – Nainggolan giocatore più costoso – mentre Milan e Inter si inseguono al quarto e quinto posto della classifica nostrana. I rossoneri valgono 457 milioni – il valore stimato di Donnarumma è di 59 milioni –, mentre i nerazzurri si fermano a 445 con un Icardi da 96 milioni di euro.

Potrebbero interessarti anche