Giro di nomine alla Diocesi di Roma

Il Papa nomina vescovi ausiliari Ricciardi e Libanori

ROMA – Il Papa ha nominato vescovi ausiliari di Roma (Italia) padre Daniele Libanori, gesuita, Rettore della Chiesa di San Giuseppe dei Falegnami al Foro Romano, ed don Paolo Ricciardi, parroco della Parrocchia San Carlo da Sezze.

Il Papa ha altresì nominato Vescovo di Teramo mons. Lorenzo Leuzzi, trasferendolo dall`ufficio di vescovo ausiliare di Roma.

Daniele Libanori, originario di Ferrara, è noto per essere stato per otto anni rettore del Santissimo Nome di Gesù all’Argentina, chiesa-madre della Compagnia di Gesù, meglio conosciuta come “Chiesa del Gesù”, visitata personalmente dal Papa nel gennaio 2014, e sede del Centro Astalli. Uomo di cultura e spiritualità, ha avuto una vocazione tardiva iniziando il noviziato a 38 anni. È esorcista e autore di diversi scritti su profili religiosi, da anni si dedica alla formazione soprattutto del clero. Dopo esser stato per pochi mesi reggente della Direzione nazionale dell’Apostolato della Preghiera, dal 1° settembre scorso il vicario De Donatis lo ha voluto infatti come rettore della nuova “casa” dei preti di Roma, la chiesa di San Giuseppe dei Falegnami a pochi metri da piazza Venezia. Nella nuova veste di ausiliare, Libanori continuerà ad occuparsi dei sacerdoti di Roma e dei diaconi permanenti.

Molto vicino ai sacerdoti e dedito alla preghiera è anche don Paolo Ricciardi, 49 anni, da due parroco di San Carlo da Sezze nella zona di Acilia. Per 12 anni ha guidato la parrocchia di Santa Silvia al Portuense ed è stato membro del Collegio dei consultori della diocesi e addetto dell’Ufficio catechistico del Vicariato. Fino al 1998 è stato assistente del Pontificio Seminario Romano Maggiore, avendo modo così di conoscere da vicino numerosi attuali preti di Roma. Il Papa gli ha assegnato la sede titolare di Gabi e avrà come impegno quello della pastorale sanitaria.

L’ordinazione episcopale dei due nuovi vescovi – che per le loro caratteristiche sembrano porsi in sintonia con l’attuale vicario Angelo De Donatis – si terrà il 13 gennaio alle 17 nella basilica di San Giovanni in Laterano.

Gli ausiliari di Roma diventano quindi otto aggiungendosi a Guerino Di Tora, per il settore Nord; Giuseppe Marciante, per il settore Est; Paolo Selvadagi, per il settore Ovest; Paolo Lojudice, per il settore Sud, e Gianrico Ruzza, per il settore Centro, anche segretario generale del Vicariato.

Leuzzi, originario di Trani, in provincia di Bari, e laureato in medicina e chirurgia, lascia l’incarico di ausiliare dopo cinque anni e il suo servizio nella Diocesi di Roma svolto per 26 anni.

Potrebbero interessarti anche