Banner
Banner

Gio

21

Mar

Archivio
11:32 | Rapina donna e l'aggredisce in volto, arrestato un 27enne Stampa E-mail

La polizia del commissariato Salario a Roma, ha arrestato ieri un rapinatore 27enne cileno autore di un'aggressione ai danni di una donna che aveva tentato di reagire al furto della propria borsetta da parte dell'uomo.

La donna era in macchina con suo marito invalido in via Livorno quando e' stata avvicinata da un uomo che l'ha distratta chiedendole informazioni, mentre un altro si e' introdotto nella macchina per derubarle la borsa. Realizzato quanto stesse accadendo, la donna ha reagito e rimediato un pugno in volto, cadendo a terra: guarirà in una ventina di giorni.

Allertati via radio, i poliziotti, dopo un breve inseguimento, sono a riusciti a braccare l'auto in fuga e fermare il 27enne, mentre il complice e' riuscito a scappare.

Nella vettura vi erano la borsa della donna appena rubata e arnesi per lo scasso. Perquisita l'abitazione e' stata rinvenuta altra refurtiva che può essere restituita: come nel caso di un Pc derubato a Milano a fine dicembre, regolarmente denunciato e riconsegnato al suo proprietario.

 

Tappeto Rosso

Al museo dell’Ara Pacis fino al 14 giugno

EurEsposizione universale Roma. Dal fascismo agli anni ’60

La mostra intende ripercorrere le vicende del quartiere Eur attraverso alcuni passaggi fondamentali che ne hanno segnato la sua formazione e trasformazione