Gio

21

Mar

Archivio
12:02 | Trasporti, domani sciopero 24 ore. A rischio bus, tram, metro e ferrovie Stampa E-mail

Domani, venerdì 22 marzo, sciopero di 24 ore del trasporto pubblico.

Il servizio sarà garantito da inizio servizio sino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Mentre dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, saranno a rischio le corse di autobus (anche Cotral), tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Inoltre, nella notte tra giovedì e venerdì a rischio le corse delle linee notturne.

Sempre tra le 8,30 e le 17 e dalle 20 a fine giornata, alla protesta potrebbero aderire anche gli addetti alle biglietterie Atac.

Sempre nella giornata di domani i varchi delle Ztl diurne del Centro Storico e Trastevere non saranno attivi. L’accesso sarà dunque libero, in modo da agevolare gli spostamenti in città e limitare il più possibile i disagi.

Lo stop, nell'ambito di una protesta nazionale, è indetto dalle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil trasporti, UglLtrasporti, Faisa Cisal e Fast.

 

Tappeto Rosso

Dal 13 luglio al 27 novembre

Tano_Festa_A_Raffaele_1960Al Macro va in mostra Roma Pop City 60-67

In esposizione oltre 100 opere, fra dipinti, sculture, fotografie, installazioni che hanno come protagonista la Roma dei primi anni ’60, rivissuta mediante l’immaginario visivo degli artisti della cosiddetta Scuola di piazza del Popolo