Banner
Banner

Mer

23

Nov

Archivio
8:12 | Questore istituisce task force investigativa dedicata per litorale Stampa E-mail

In seguito al duplice omicidio avvenuto nel pomeriggio a Ostia il Questore di Roma Francesco Tagliente ha fatto un punto di situazione con il dirigente della Squadra Mobile e i Dirigenti dei Commissariati competenti per il litorale di Ostia sugli scenari legati alla criminalità locale.

Lo rende noto la Questura di Roma, specificando che il Questore ha disposto l’istituzione di una task force investigativa coordinata dalla Squadra Mobile, i cui investigatori, affiancati da operatori addetti alla polizia giudiziaria presso i Commissariati territoriali, saranno dedicati in via esclusiva all'attività di indagine per i fenomeni di criminalità sul litorale di Ostia, dando maggiore impulso all’integrazione delle notizie nella disponibilità dell'Ufficio centrale con quelle delle strutture decentrate, nonché alla sinergia operativa anche con le altre Forze di polizia.

''Si è superato il livello di guardia, nei quartieri di Roma è in atto una vera guerra per il controllo del territorio per affermare le nuove gerarchie criminali''. In una nota l’associazione Libera, nomi e numeri contro le mafie, commenta il duplice omicidio di stasera ad Ostia. ''Le modalità dell'agguato sono tipicamente quelle di stampo mafioso - avverte - ormai Roma vive un'emergenza che ha bisogno di risposte ed interventi immediati''.

 

Tappeto Rosso

Al Palazzo delle Esposizioni

Alighiero-BoettiL’arte a Roma negli anni '70

Roma diventa la protagonista di una racconto puntuale ed esaustivo dei fenomeni artistici degli anni Settanta