Banner
Banner

Raggi, miraggi e pestaggi. Si Salvini chi può

News image

Riuscirà la Raggi a far cambiare passo alla città eterna o farà la fine di Pizzarotti? Marchini, soprannominato ‘marxini’, era "lontano dai partiti" ma ha imbarcato Berlusconi e Storace. Salvini, che vuole mettere il pedaggio sul Grande Raccordo Anulare, non aiuta la Meloni. Anche Giachetti è alle prese con un Pd malconcio.

Un candidato al giorno GIOVANNI ZANNOLA

Candidato del Partito Democratico all’Assemblea capitolina. Tra cultura, sport e impegno sociale.

La squadra di Roberto Giachetti

Roberto Giachetti, candidato sindaco PD per il comune di Roma, annuncia la giunta fatta di 6 donne e 3 uomini.

Raggi, Giachetti, Marchini, Meloni. E Roma?

Il balletto dei candidati di Berlusconi e alla fine l’abbraccio a Marchini. Le stravaganze dell’enfant doré della borghe...

  • Un candidato al giorno GIOVANNI ZANNOLA

  • La squadra di Roberto Giachetti

  • Raggi, Giachetti, Marchini, Meloni. E Roma?

Gio

18

Apr

Giustizia
Cassazione, il Csm si divide su due candidati

Palazzaccio_sliderIn corsa Santacroce presidente della Corte d'appello di Roma e Rovelli a capo della II sezione civile della Corte

 


ROMA - Sono due i candidati alla poltrona di primo presidente della Cassazione su cui il plenum del Csm dovrà decidere nelle prossime settimane: si tratta di Giorgio Santacroce, attuale presidente della Corte d'appello di Roma, e Luigi Rovelli, presidente della seconda sezione civile della Suprema Corte.

A sostegno di Santacroce, hanno votato in commissione il togato di Unicost Riccardo Fuzio, presidente della commissione, Antonello Racanelli (Magistratura Indipendente) e Filiberto Palumbo (laico di centrodestra).

Per Rovelli, invece, si sono pronunciati i togati di Area Paolo Carfì e Franco Cassano e il laico di centrosinistra Guido Calvi.

Nelle prossime settimane il plenum sarà chiamato a pronunciarsi sulla questione: Ernesto Lupo, attuale presidente della Suprema Corte, andrà in pensione il 13 maggio prossimo. Il voto avverrà presumibilmente l’8 maggio, alla presenza del nuovo capo dello Stato, che del Csm è il presidente.

Sfumata dunque l'ipotesi di nominare per la prima volta una donna.

 

Tappeto Rosso

A Palazzo Cipolla fino al 4 settembre

Banksy_2007_Flags_screenprint_50x78cmGuerra, Capitalismo & Libertà in mostra con Bansky

Roma regala un omaggio a Bansky, controverso street artist contemporaneo tra i più celebrati.

La società, le sue sconfitte e le sue conquiste costituiscono il materiale centrale della rassegna